In questa pagina i consigli che possono risultare utili per viaggiare e stare bene, per evitare contrattempi, inganni, problemi che possono insorgere all’interno di un viaggio quando si viaggia da soli o in compagnia, come comportarsi e non dare troppo nell’occhio, come muoversi e non farsi notare troppo rispettando un paese che ci sta ospitando…

Viaggiate leggeri Un semplice bagaglio a mano è la scelta giusta. Pensateci bene: avete davvero bisogno di sei paia di scarpe, ferro da stiro e piastra per capelli? Viaggiare leggeri significa meno code al check-in, nessuna tassa in più da pagare, nessuna estenuante attesa dei bagagli all’arrivo e soprattutto essere più rilassati!
Scuotetevi

Se temete le turbolenze durante il volo, provate a oscillare pure voi: può sembrare strano, ma il vostro movimento attenuerà la sensazione sgradevole causata dagli scossoni – e visto che tutti saranno impegnati a pensarci, nessuno vi noterà!

Scegliete con cura il vostro posto Se potete scegliere dove sedervi, fatelo non tropo vicino a bambini chiassosi, gruppi di amici che non fanno che parlare tra di loro e… armatevi di pazienza: probabilmente qualcuno vorrà alzarsi spesso per andare alla toilette… Perchè non scegliere il posto perfetto?

Imparate la lingua del posto Memorizzate qualche parola della lingua del paese in cui andrete, e soprattutto abbiate il coraggio di usarle! Gli abitanti del posto apprezzeranno i vostri sforzi. 7 segreti per imparare una lingua.

L’importanza della sciarpa Che diventa un capo indispensabile e multifunzione: per stendervi in spiaggia, proteggervi dal freddo, fare da tovaglia, da tenda se la luce è troppa, da gonna, vestito o benda d’emergenza. Insomma, utilissima in ogni occasione.

Arrotolate i vestiti Proprio così: invece di piegarli, cercate di arrotolarli prima di metterli in valigia. Occuperanno meno spazio e arriveranno a destinazione meno spiegazzati. Garantito.

Parola d’ordine: flessibilità Necessaria quando si viaggia, perché quasi mai i vostri piani potranno essere rispettati alla lettera. Essere flessibili vi consentirà di stressarvi di meno e risparmiare. Consultate le dritte di Skyscanner su come volare a basso costo e fate attenzione alle offerte volo. Considerate i periodi migliori e più economici per viaggiare.

Evitate tutto quello che  è scritto nella vostra guida tascabile. Datevi all’avventura e provate il brivido di percorrere strade sconosciute!

Non pianificate tutto E’ tempo di lasciarvi andare, senza organizzare ogni cosa nel più piccolo dettaglio: spesso è proprio nell’imprevisto che si nascondono i ricordi più belli di un viaggio.